Un’esperienza di benessere e natura: il nuovo progetto di Isola di Paolo

“Un’isola dove regna il rispetto della natura e la purezza senza compromessi, dove tutto è possibile, purché porti benessere e bellezza.” 

Questa frase racchiude alla perfezione il concetto alla base di Isola di Paolo e tutti i valori che guidano le attività di ogni giorno.

 

Benessere, salute e un forte collegamento con la natura sono temi che non possono mai mancare e che si ritrovano concretamente anche nei prodotti di cosmesi di Isola di Paolo, una linea 100% Bio e naturale che rispetta rigorosamente l’ambiente. 

Tuttavia, la linea di cosmesi a breve sarà solo una delle espressioni della visione di Isola di Paolo, perché abbiamo in cantiere un progetto molto più grande che abbraccerà e porterà avanti un concetto basato sull’esperienza di benessere e connessione con la natura.

Da qui a qualche mese Isola di Paolo non si limiterà più “soltanto” ai prodotti organic skincare, ma diventerà molto di più, grazie ad un piano ben definito per offrire un’esperienza totale che abbraccia la salute, il benessere, l’autenticità e la bellezza della natura in tutte le sue forme.

 

Un’esperienza autentica di benessere e natura: il progetto

Il progetto che stiamo sviluppando e che contiamo di concludere entro la fine del 2021 prevede una vera e propria trasformazione di Isola di Paolo, con l’obiettivo di valorizzare al massimo le bellezze della natura e del territorio circostante, non solo per i prodotti di cosmesi bio, ma in un’ottica più grande che si espande anche al settore agroalimentare e a quello dell’ospitalità.

 

L’obiettivo del progetto è proprio quello di affiancare alla produzione di prodotti naturali, l’accoglienza e l’enogastronomia, per un’esperienza pura e totale a contatto con la natura.

Un weekend immersi nella natura, una gustosa cena per assaporare i prodotti naturali del territorio, un’uscita a cavallo o in mountain-bike nel verde circostante, un tour alla scoperta della terra del Sangiovese, l’Isola di Paolo “che verrà” potrà offrire tutto questo a chi ricerca un’evasione dalla vita di tutti i giorni e vuole ritrovare un legame autentico con la natura.

 

Per quanto riguarda l’accoglienza, tutto questo sarà reso possibile grazie alla riqualificazione di tre casolari (Canova, Cavina, Pezzolo) caratteristici del contesto in cui si sviluppa l’Isola di Paolo e grazie alla valorizzazione della storica e affascinante Villa Pandolfa, simbolo e “tesoro” del nostro territorio.

Ai futuri ospiti di Isola di Paolo saranno così offerti diversi tipi di esperienze: potranno scegliere di alloggiare nei caratteristici casolari dal fascino rurale o all’interno dell’esclusiva Villa Pandolfa, in occasione di un evento speciale da ricordare come la prima notte di nozze.

Indipendentemente da dove gli ospiti sceglieranno di soggiornare, potranno comunque godere del meraviglioso contesto naturale in cui nascono le diverse strutture, con oltre 140 ettari di superficie verde e dei tantissimi servizi offerti per una vacanza a contatto con la natura.

 

I servizi disponibili

L’Isola di Paolo “che verrà” potrà offrire davvero un’esperienza di totale immersione nella natura, che sia per un evento speciale o per un semplice weekend di fuga dalla vita frenetica di tutti i giorni, che sia in coppia o con tutta la famiglia. Sono tanti i servizi che sono già stati pensati per i futuri ospiti. Nell’attesa che il progetto si completi, ne anticipiamo qualcuno:

 

Grandi eventi alla CA’NOVA una location straordinaria ed esclusiva, perfetta per ospitare meeting, convegni o altri tipi di eventi.

Piccoli eventi celebrativi: le nuove location e il verde che le circonda saranno una cornice magica per piccoli eventi privati come cresime, comunioni, compleanni, addii al celibato ecc.

– Oltre ai grandi eventi, L’Isola di Paolo ospiterà anche eventi legati all’enoturismo, alle attività commerciali e alle attività didattiche ed esperienziali legate al vino.

 – Ci sarà spazio anche per eventi culturali legati alle caratteristiche architettoniche della Villa, della sua storia ed alle tante opere presenti al suo interno.

Pranzi e cene per i clienti delle corti Cavina e Canova.

Percorsi dell’alimurgia per la raccolta, preparazione e somministrazione delle erbe spontanee, per un’esperienza totalmente a contatto con la natura.

Corsi sulle officinali comprendenti la raccolta, essiccamento, distillazione per la produzione di oli essenziali e le tisane 

– Suggestive cene in vigna con delitto e altre iniziative ludiche 

Percorsi a cavallo, in mountain bike, a piedi per godersi a pieno il verde circostante

Piscina e idromassaggio, per il massimo relax.

 

E questi saranno solo alcuni dei servizi disponibili agli ospiti dell’Isola di Paolo quando il progetto prenderà vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *